Home



Primo piano




Vivi il porto

A teatro, a concerto, in tv e al cinema




Il porto potrebbe essere uno straordinario palcoscenico, se fosse in grado di accogliere delle rappresentazioni teatrali o dei concerti o degli spettacoli di danza, o se fosse in grado di trasformarsi in un set cinematografico o televisivo.

Ogni qualvolta, in via del tutto eccezionale, questo è successo, il risultato è stato memorabile.



Ci sono stati in particolare tre anni, tra il 1998 e il 2000 in cui il porto, prima solo come transito, poi come palcoscenico, è diventato il protagonista della stagione teatrale genovese, grazie ad altrettante rappresentazioni messe in scena dal Teatro della Tosse.

Nel giugno 1998 fu realizzato lo spettacolo I Persiani alla Fiumara nei capannoni industriali ex Ansaldo.
Nel luglio 1999 Odisseo, Ulisse o Nessuno? Nel luglio/agosto 2000 Gli Uccelli di Aristofane e altre Utopie entrambi allestiti sulla Diga Foranea del Porto di Genova con scene di Emanuele Luzzati, in uno slargo della diga, detto Dente Galliera raggiungibile solo via mare e oggi demolito.

Nel 2003 inizia un’altra affascinante avventura del Teatro della Tosse con lo spettacolo “Navigazioni” allestito su una nave itinerante tra i porti di Liguria e poi del Tirreno e del Mediterraneo.

Nel 2008, si cercò di fare tornare il teatro in porto, dopo che l'irrigidimento delle disposizioni in materia di sicurezza e le trasformazioni industriali lo avevano allontanato. In occasione della Notte Bianca organizzata dal Comune al Terminal Grendi in Calata Inglese si sarebbe dovuta tenere una rappresentazione dell'Odissea, con o senza ritorno, con una conversazione con Claudio Magris e con letture di attori del Teatro Stabile, ma la pioggia ne provocò lo spostamento a Palazzo Ducale.


Oltre al teatro, il porto ha ospitato eventi musicali, sia all'interno dei propri confini in forma di set di riprese per videoclip musicale, sia all'esterno come palcoscenico per concerti nell'area della Fiera e in quella del Porto Antico.

Nel 2004,il terminal Contenitori SECH di Calata Sanità è stato teatro di uno spettacolare filmato realizzato per promuovere la canzone "Sei quella per me", singolo d’esordio dei Rio.





Nell'estate 2004, in occasione degli eventi per "Genova, capitale della Cultura", la Provincia organizzò un memorabile concerto per solo piano di Elton John, il quale suonò all'aperto in una notte resa ancora più suggestiva dalle grandi navi che sfilavano da e per il porto alle spalle dell'artista, che confessò la sua emozione di fronte a tale spettacolo.





Il cinema ha utilizzato spesso il porto come set. Sono innumerevoli i film di tutti i generi, dal noir alla commedia, dal neorealismo al poliziesco, che hanno visto il porto di Genova teatro di riprese e protagonista delle vicende narrate.
Senza stare a elencarli tutti, si rinvia al bel volume pubblicato nel 2010 “I Luoghi del cinema in Liguria” edito dal Touring Club Editore in collaborazione con la Mediateca Regionale Ligure e con Genova Liguria Film Commission. Grazie soprattutto all'azione della Film Commission, negli anni recenti si sono moltiplicati i film ambientati a Genova e talora nel suo porto, oltre a altri generi di prodotti quali videoclip musicali, soap opere, spot pubblicitari. Citiamo solo il film "Giorni e nuvole" di Soldini, girato nel 2007, perché ha scelto nella sua locandina di presentazione lo skyline della Genova portuale e ci ha offerto alcune scene che mostrano lo stretto rapporto tra città e porto.

Da segnalare come location di eventi culturali e spettacoli la bellissima storica gru galleggiante Langer Heinrich, ormeggiata attualmente a Calata Gadda, ma che essendo una vera e propria imbarcazione può navigare e essere spostata per determinati eventi. Come è stato nel 2009 quando ha ospitato "Movimentazioni", una rassegna interculturale di performance, spettacoli teatrali, esibizioni musicali, mostre di arti visive sulle dinamiche del confronto tra le culture nelle città italiane e in particolare nell’area mediterranea, analizzate attraverso i linguaggi della giovane arte.



Altro luogo molto accogliente, e per molti versi ancora più suggestivo, per allestire spettacoli estivi all'aperto è il Parco della Lanterna.

 
Logo You Tube Logo Flikr Logo Facebook

Entra nel Port Center


  
Gallerie fotografiche


Visita speciale ai Rimorchiatori
Visita speciale ai Rimorchiatori
Visita speciale ai Rimorchiatori
Visita speciale ai Rimorchiatori

Visita speciale alla Capitaneria di Porto
Gli alunni della scuola Daneo
La webcam
Una portacointainer

Movie on the docks
Una bettolina in avvicinamento
Una nave della linea Messina
Un rimorchiatore

Chiudi finestra